U.E. – Politiche ambientali e cambiamento climatico

Consiglio “Ambiente”, 4.10.2019

Cambiamenti climatici

I ministri dell’ambiente dell’UE terranno un dibattito orientativo sulla visione strategica a lungo termine dell’UE per un’economia climaticamente neutra. Discuteranno anche della prossima conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, la COP25, che si terrà in Cile dal 2 al 13 dicembre 2019, con l’obiettivo di adottare conclusioni che definiscano la posizione dell’UE in tale sede.
La presidenza finlandese informerà i ministri in merito al regolamento sulla tassonomia in materia di finanza sostenibile.

Proposta della Commissione su una strategia a lungo termine in materia di clima

Conclusioni del Consiglio europeo, giugno 2019

Programma di azione per l’ambiente

Il Consiglio discuterà della necessità di un 8º programma di azione per l’ambiente e adotterà conclusioni che forniranno orientamenti per le politiche dell’UE in materia di ambiente e cambiamenti climatici nel periodo 2021 – 2030.

Economia circolare

I ministri adotteranno conclusioni sull’economia circolare per ribadire che servono ulteriori sforzi ambiziosi per stimolare la transizione sistemica verso una società sostenibile.

Infografica sull’economia circolare

Emissioni

La presidenza finlandese presenterà lo stato di avanzamento dei lavori sul regolamento relativo all’omologazione dei veicoli a motore riguardo alle emissioni dai veicoli passeggeri e commerciali leggeri (Euro 5 ed Euro 6). La delegazione danese informerà i ministri degli sforzi compiuti verso la transizione a un parco di autovetture a emissioni zero.

Print Friendly, PDF & Email

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.