U.E. – Attuazione della direttiva (UE) 2018/2002 che modifica la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica

Atto del Governo sottoposto a parere parlamentare n. 162

La Conferenza delle Regioni del 21 maggio, che si è svolta in videoconferenza, ha espresso parere negativo al decreto sull’efficienza energetica in attuazione di direttive europee, salvo l’accoglimento degli emendamenti proposti.
Parere espresso al Governo successivamente in sede di Conferenza Unificata sempre il 21 maggio.

Posizione sullo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (ue) 2018/2002 che modifica la direttiva 2012/27/ue sull’efficienza energetica

Parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281Punto 3) O.d.g. Conferenza UnificataLa Conferenza delle Regioni e delle Province autonome esprime parere negativo salvo l’accoglimento degli emendamenti di cui ai numeri 2, 8, 14 e 24 di cui al testo a fronte che si allega.

Link al documento della Conferenza delle Regioni del 21 maggio 2020: Posizione sullo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/2002 che modifica la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica


VEDI ANCHE: U. E. – Recepimento Direttiva UE/2018/844 Efficienza e Prestazione Energetica – Atto del Governo: 158