Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2022

Atto Senato n. 2448 – Dossier


Documento Programmatico di Bilancio 2022Articoli

Dossier – n. 474/Volume I – Schede di lettura. Edizione provvisoria – Volume I Articoli 1-102

In particolare:

  • RISPARMIO ENERGETICO (Artt.9c1, 2, 3), 
  • ENERGIA (Artt.9c1, 2, 3;), FONTI RINNOVABILI DI ENERGIA (Art.9c1; ), 
  • RICOSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE (Artt.9c1, 3, 4, 5), 
  • CONDOMINIO (Art.9c1; )
  • PRODUZIONE TRASFORMAZIONE COMMERCIALIZZAZIONE (Artt.10, 11), 
  • ORGANIZZAZIONE AZIENDALE (Artt.10, 11), 
  • INNOVAZIONE TECNOLOGICA (Artt.10, 11), 
  • CREDITO DI IMPOSTE (Artt.10, 18, 19), 
  • LIMITI E VALORI DI RIFERIMENTO (Artt.10, 14, 18), 
  • IMPRESE MEDIE E PICCOLE (Artt.11, 14), 
  • MACCHINE E MACCHINARI (Art.11)
  • SOFTWARE (Art.11)

  • L’articolo 9, al comma 1, introduce una proroga della misura del Superbonus 110 per cento, con scadenze differenziate in base al soggetto beneficiario; al comma 2 proroga agli anni 2022, 2023 e 2024 la facoltà dei contribuenti di usufruire delle detrazioni fiscali concesse per gli interventi in materia edilizia ed energetica, alternativamente, sotto forma di sconto in fattura o credito d’imposta cedibile anche a banche e intermediari finanziari, nonché al 31 dicembre 2025 la facoltà di optare per la cessione del credito o per lo sconto in fattura, in luogo della detrazione fiscale, per le spese sostenute per gli interventi coperti dal citato Superbonus.
  • L’articolo 9, comma 4, proroga fino al 2024 l’agevolazione fiscale inerente la sistemazione a verde di aree scoperte di immobili privati a uso abitativo; al comma 5 estende al 2022 l’applicazione del cosiddetto “bonus facciate” per le spese finalizzate al recupero o restauro della facciata esterna di specifiche categorie di edifici, riducendo dal 90 al 60 la percentuale di detraibilità.
  • L’articolo 10 proroga e rimodula la disciplina del credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi e modifica ed estende la disciplina del credito d’imposta per gli investimenti in ricerca e sviluppo, in transizione ecologica, in innovazione tecnologica 4.0 e in altre attività innovative, di cui ai commi da 198 a 206 dell’articolo 1 della legge di bilancio 2020.