Utilizzo delle celle a combustibile ed idrogeno in ambito ferroviario

La tecnologia a celle a combustibile e idrogeno (FCH) è un’opzione promettente per la sostituzione dei motori a combustione diesel nel trasporto ferroviario.
Il Progetto Europeo Shift2Rail ha realizzato uno studio per valutare lo stato dell’arte attraverso casi aziendali, il potenziale di mercato e lo studio delle barriere per l’utilizzo dell’idrogeno sui treni in Europa.
Lo studio mostra un significativo potenziale di mercato per la tecnologia FCH nel settore ferroviario. La tecnologia fornisce una soluzione flessibile, a zero emissioni e potenzialmente competitiva in termini di costi per sostituire i treni diesel.
L’analisi di dieci casi studio selezionati in tutta Europa ha rivelato casi d’uso e potenzialità interessanti.
Infine, sono stati identificati alcuni ostacoli che devono essere superati per sbloccare il pieno potenziale della tecnologia FCH nel settore ferroviario.
Tre ricerche mirate e gli argomenti di innovazione (R & I) suggeriscono soluzioni utili per superare queste barriere.


Treni diesel addio: arrivano i convogli a idrogeno

ALSTOM – VIDEO TRENO

Print Friendly, PDF & Email

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.