U.E. – Studio di Impatto Ambientale (Direttiva 2011/92/UE, come modificato dalla Direttiva 2014/52/UE)

Il documento, prodotto nell’ambito delle attività della Linea di intervento LQS1 del Progetto CReIAMO PA dedicata alle Valutazioni Ambientali – Attività AQS1.1 “Rafforzamento delle competenze e qualità della documentazione tecnica”, rappresenta la traduzione non ufficiale del documento di indirizzo pubblicato dalla Commissione europea nel 2017 “Environmental Impact Assessments of Projects – Guidance on the preparation of the Environmental Impact Assessment Report (Directive 2011/92/EU as amended by 2014/52/EU)”.

Il documento di indirizzo della Commissione europea è finalizzato a supportare proponenti e consulenti nella predisposizione di Studi di Impatto Ambientale di qualità ed a guidare le Autorità Competenti e gli altri soggetti coinvolti nell’analisi degli Studi, garantendo che siano rese disponibili le migliori informazioni possibili durante il processo decisionale.

La traduzione in lingua italiana ha lo scopo di favorire la divulgazione e l’utilizzo del documento di indirizzo della Commissione europea per la corretta attuazione delle disposizioni introdotte dalla Direttiva 2014/52/UE sui contenuti e sulla qualità degli Studi di Impatto Ambientale, recepite con il D.Lgs. 104/2017 (art. 22 e Allegato VII alla Parte Seconda del D.Lgs. 152/2006), nelle more dell’adozione di linee guida nazionali e norme tecniche, in attuazione dell’art. 25, comma 4 del D.Lgs. 104/2017.

Scarica il documento

Print Friendly, PDF & Email

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.